L’intimità chiamata “casa” (selezione a Le immagini della fantasia 39)

Dove portano i nostri pensieri quando diciamo “casa”?
Quali immagini compaiono al suono di questa parola? Quali posti? Quali costruzioni particolari? Quali spazi tra le pareti? Sicuramente ognuno sente qualcosa di diverso, ma allo stesso tempo qualcosa di familiare… La casa è anche un profumo. Per me è il profumo di pane al mattino presto e l’immagine di mia nonna già in piedi nella sua cucina. E quella di mio nonno che accende il fuoco nel camino. La casa rappresenta anche le braccia accoglienti di una persona cara. Casa è la lingua in cui diciamo “buongiorno”, “grazie” e “ti amo”. La casa è il sapore dei primi pomodori dell’anno che tanto aspettiamo. La casa è la luce del sole al tramonto che illumina la camera da letto con quella chiarezza che arriva solo in autunno, e solo per pochi giorni. Una casa porta tutto questo dentro di sé, una casa è molto e molto di più. E che dire di quelli che non hanno casa?

Il corso propone una riflessione grafica sul tema dell’abitazione immaginata in senso ampio, sia nelle forme possibili sia nei contenuti simbolici.
In seguito, come risultato della riflessione, si cercherà una risposta in un’immagine o in un’illustrazione su questo argomento.

Programma
Lezione 1
Presentazione del lavoro e del processo creativo dell’insegnante
Lezione 2
“La forma e le sue possibilità” / sperimentazione con i limiti e le possibilità degli elementi grafici attraverso le loro forme
Lezione 3
Le relazioni tra forme e costruzione narrativa: il processo di impostazione di una narrazione in un’immagine
Lezione 4
Applicazione del processo creativo alla ricerca grafica per evidenziare il tema della mostra “L’abitazione immaginata”
Lezione 5
Approccio pratico al lavoro di illustrazione con l’obiettivo di creare un’immagine finale (tecniche, formati, composizione, ecc.)

Il corso di Joanna Concejo è un corso di perfezionamento che dà la possibilità di partecipare alla selezione per esporre alla futura edizione della Mostra Le Immagini della Fantasia – sezione Scuola Internazionale d’Illustrazione (39^ edizione, 2021 – 2022).
Durante il corso gli allievi lavorano sul tema della Mostra, come indicato nei contenuti “L’intimità chiamata casa”, e sono seguiti individualmente dalla docente al fine di ottenere una tavola, adatta alla selezione, realizzata secondo la propria tecnica preferita (tecniche miste, acquerello, acrilico, collage…). Le opere selezionate per ogni corso sono dieci. La Mostra può essere presentata in altre sedi, oltre alla Casa della Fantasia di Sarmede, in base alla programmazione della 39^ edizione.
L’iscrizione al corso di perfezionamento prevede una selezione iniziale: occorre inviare 5 proprie illustrazioni a bassa risoluzione, tramite allegato o tramite link, a corsi@fondazionezavrel.it entro il 4 giugno 2021. Nei giorni successivi, entro l’11 giugno 2021, verrà comunicato l’esito della selezione per l’iscrizione.

Il materiale tecnico artistico è a carico del corsista.
Ciascun partecipante dovrà portare il materiale necessario per il proprio lavoro, secondo le tecniche che desidera utilizzare.
Un blocco da schizzi per le ricerche grafiche.


Data Orari
28 Jun 2021 09.30 – 18.30
29 Jun 2021 09.30 – 18.30
30 Jun 2021 09.30 – 18.30
01 Jul 2021 09.30 – 18.30
02 Jul 2021 09.30 – 18.30
03 Jul 2021 09.30 – 13.00

Sede: Centro Sociale di Rugolo, Via Rugolo, 1 – 31026 Rugolo di Sàrmede (TV)

Lingue: italiano

Costo: 370 euro

Termine per le iscrizioni:

Iscriviti