L’essenza di un personaggio

In questo corso propongo ai miei allievi di lavorare sui personaggi e sulla loro essenza, cosa che ho scoperto essere essenziale per il lavoro dell’illustratore e che personalmente mi ha aiutato molto. In questo corso quindi vorrei condividere questo pensiero con i miei allievi. Si lavorerà con i personaggi nel senso più ampio del termine. Un personaggio è, ovviamente, una persona, un animale … ma a volte può anche essere una città e persino una sensazione, un sentimento o uno stato d’animo. La cosa più importante nella ricerca dell’essenza di un personaggio è che quando la trovi, quando trovi ciò che lo definisce, ciò che solo lui può essere, si ha allora la possibilità di incorporare la propria voce grafica, qualunque essa sia, per raggiungere l’obiettivo finale del proprio lavoro: comunicare.
Quando creiamo un personaggio, vogliamo che sia il nostro personaggio, lontano dagli stereotipi o dai luoghi comuni. Questa è la sfida che ti invito ad affrontare questa volta. Lavoreremo su schizzi, con la massima libertà possibile, lasciandoci trasportare dalla nostra intuizione e quindi analizzeremo tutto da un punto di vista più razionale. L’essenza di un personaggio si ricerca emotivamente, ma si trova razionalmente. Quando si arriva a scoprire la personalità grafica, e psicologica, di un personaggio, aggiungi quel che aggiungi, inserendolo in qualsiasi mondo, sarà sempre riconoscibile. Utilizzerai un codice che chiunque può capire. E, soprattutto, anche la tua voce personale sarà lì, riconoscibile e chiara, a parlare di te. (Javier Zabala)

Il materiale tecnico artistico è a carico del corsista.

Ogni studente dovrebbe portare i materiali che ritiene più appropriati o di cui vorrebbe perfezionare l’uso, o che semplicemente preferisce. La scelta dei materiali è una parte importante del processo creativo.

Elenco base
Un quaderno da viaggio o per schizzi
2 libri illustrati (quelli che vi interessano di più)
Una selezione di lavori (non più di 20, ed almeno due originali)
Il libro di un artista o gli schizzi già realizzati (se in possesso)
Carte colorate (una selezione di circa 10 fogli, soprattutto se sono carte particolari)
Colla stick
1 chiavetta (per caricare i file che si useranno durante il corso)

Materiali per dipingere
Scatola di acquerelli usata normalmente (tubetto, pastiglie, ecc.)
Colori primari e olio bianco
Una piccola scatola di colori a cera
Acrilici (minimo bianco e nero)
Pastelli
Inchiostro china nero
Inchiostri colorati (2-3, almeno uno seppia o marrone)
Inchiostro per calcografia (per incisione) all’acqua o all’olio (all’acqua è preferibile): 1-2 colori

Strumenti e materiali
Un pennello Pentel (*) nero (o altre marche). Anche 1-2 pennelli vuoti, se li trovate (molto utili per disegnare dal vero e in viaggio)
I pennelli preferiti
Pennellesse (2-4)
Matite 2B, 6B o più morbide
Matite Conté e carboncini (molto importante!)
Forbici e taglierino (attenzione negli aeroporti, NON portarli nella borsa)
I pennini preferiti
Stracci (1-2)
Godets per mescolare i colori (vanno bene i piatti di plastica bianca)
Rulli per incisione (uno piccolo e uno più grande). Il più economico è sufficiente.
Una gomma da modellare (è una gomma morbida che può essere modellata e utilizzata per definire le luci, ecc.)

(*) Un pennello Pentel è un pennello da viaggio in plastica con un contenitore che può essere riempito con acquerelli liquidi o solo con acqua. Esistono anche con inchiostri colorati.

Carte
La carta preferita
5 fogli di carta per acquerelli ca. 35×50 cm
5 fogli di carta da incisione 35×50 cm (Fabriano bianco o crema o simile)
1 quaderno per schizzi: il marchio preferito (Canson, Guarro Fabriano …), un A3 e un altro A4
5 fogli di acetato A3

Altre materiale facoltativo
Un tappetino per il mouse per computer, il più economico. Verrà usato per ritagliare forme e stencil. Può andar bene anche gomma-eva o materiale simile.

Importante
Non è necessario portare tutto, sono solo suggerimenti. Il materiale necessario è quello sottolineato.
Il corsista potrà poi portare altri materiali od oggetti che non sono in elenco, ma che ritiene interessanti o utili.


Data Orari
27 lug 2020 09.30 – 18.30
28 lug 2020 09.30 – 18.30
29 lug 2020 09.30 – 18.30
30 lug 2020 09.30 – 18.30
31 lug 2020 09.30 – 18.30
01 ago 2020 09.30 – 13.00

Sede: Centro Sociale di Rugolo

Costo: 370 euro

Termine per le iscrizioni: le iscrizioni saranno accettate nei limiti dei posti disponibili

Iscriviti