Il binomio fantastico

Il binomio fantastico, spiega Gianni Rodari nella “Grammatica della Fantasia”, non è altro che l’accostamento di due parole insolite e assonanti tra loro, in grado di innescare un corto circuito nella fantasia, tanto da fare nascere una storia.
La docente propone di esplorare la forza di questo magico principio attraverso le immagini e chiede alle allieve e agli allievi di presentarsi con materiale iconografico: fotografie che ritraggono elementi in apparente disaccordo; un cane e un’automobile, un bambino e un paesaggio lunare; una vecchia foto trovata in un mercatino; una foto di quando si era bambini.
Questo servirà come punto di partenza per la realizzazione di un’illustrazione contente dentro sé la pienezza di una narrazione o il principio di essa.

Programma
1. Osservazione e descrizione del materiale fotografico scelto
2. Ricerca delle assonanze visive, individuazione degli elementi
3. Realizzazione di una narrazione contenente i due elementi

Illustrazione di Alice Barberini, “Ernest e Biancaneve” di Luca Tortolini e Alice Barberini, Orecchio Acerbo, 2022

Il materiale tecnico artistico è a carico del partecipante.
Materiale della tecnica che si intende utilizzare durante il corso.
La scelta della tecnica è libera.


Sei un insegnante? Puoi utilizzare il tuo bonus per iscriverti a questo corso. Il bonus insegnanti prevede l’utilizzo della Carta del Docente di 500 € da spendere per scopi culturali e di aggiornamento professionale.
Accedi alla piattaforma digitale S.O.F.I.A. (http://sofia.istruzione.it/) e scopri il Catalogo delle iniziative della Scuola!
La Scuola Internazionale d’Illustrazione è un ente accreditato MIUR sulla base della Direttiva 170/2016.

Data Orari
28 Jan 2023 14.30 – 19.00
29 Jan 2023 9.30 – 13.00; 14.00 – 18.00

Sede: Centro Sociale di Rugolo, Via Rugolo, 1 – 31026 Rugolo di Sarmede (TV)

Lingue: italiano

Costo: 180 euro

Termine per le iscrizioni: Le iscrizioni saranno accettate nei limiti dei posti disponibili, fino ad un numero massimo di 20 iscritti

Iscriviti