Trasformare un’idea in narrazione visiva

Il corso è incentrato sulla progettazione di un albo illustrato e vuole fornire le modalità per sviluppare le proprie idee in narrazioni visive, dare vita ai personaggi, inventare spazi in cui farli muovere e trovare lo stile giusto per rappresentarli. Ai partecipanti si chiede di presentarsi con un’idea (visiva o narrativa) e gli strumenti utili per darle forma e sviluppo. L’idea può venire da un breve testo, può essere fuori dall’ordinario o quotidiana, originale o semplice. Come suggerisce la docente: “Un coccodrillo nell’armadio, un gatto alla finestra, un pesce con gli stivali o un bambino con un grande cappello. Può esserci balenata in quello spazio sospeso fra il sonno e la veglia, può essere un ricordo d’infanzia, un’immagine rubata alla strada o essere nata da un disegno, uno scarabocchio, una poesia, una fotografia… come trasformare quell’idea in narrazione visiva?” Gli strumenti necessari sono fonti di riferimento visivo (foto, disegni, dipinti, illustrazioni, immagini in genere) che rappresentino l’idea e/o oggetti da copiare con il disegno dal vero (ad esempio un paio di stivali nel caso del pesce con gli stivali), ogni genere di libro di riferimento o ispirazione. Il corso prevede un’interazione collettiva che consente di avere una pluralità di sguardi estranea all’abituale lavoro solitario dell’illustratore.
La docente è disponibile a lavorare su un progetto già iniziato e che per qualche ragione non si è riusciti a proseguire. Se ci sarà tempo, potrà visionare anche il portfolio.

Programma
Composizione, ritmo, inquadratura, impaginazione, equilibrio.
Rapporto testo e immagine.
Sperimentazione di tempere acriliche, gessetti e pastelli.
Stile.
Scelte tecniche.

Competenze acquisite
Disegno, narrazione, linguaggio, illustrazione, comunicazione.

Informazioni specifiche per i docenti – carta del docente
Ambito
Narrazione attraverso testo e immagini.
Ambiti specifici
Illustrazione, disegno, tecniche di narrazione e progettazione. Attività artistica laboratoriale.
Ambiti trasversali
Sperimentazione di tecniche artistiche. Ricerca personale e rielaborazione del vissuto.
Tipologia verifica finale
Revisione collettiva del lavoro svolto.
Destinatari
Appassionati, studenti e/o studenti di belle arti, illustratori o aspiranti, fotografi, operatori teatrali, educatori, docenti e chiunque nutra un interesse per il libro illustrato e abbia voglia di mettersi in gioco in prima persona.

Il corso è rivolto agli adulti ma possono partecipare anche ragazzi in grado di sostenere un’intera giornata di disegno e progettazione.
Il corso prevede un’interazione collettiva ma ogni allievo verrà seguito individualmente, a partire dalle sue capacità e conoscenze.

Illustrazione di Eva Montanari, L’albero dei libri, illustrazione realizzata per Arti Grafiche AZ (Verona).

Il materiale tecnico artistico è a carico del partecipante.
Materiale di base
Carta da schizzo economica (tipo Fabriano o canson schizzi- color avorio) formato A3 o più grande.
Matitone.
Colla, forbici, gomma pane, temperino, scotch di carta.
Materiale per chi vuole sperimentare
Matite oleose o “gessose” tipo Pitt Pastel di Faber Castel (ci sono di vari colori: nero, rosso, colori della terra).
Gomma matita, fusaggine o carboncino, sfumino, un pezzo di carta vetrata, gessetto bianco, lacca per capelli.
Gessetti colorati, pastelli, pastelli a cera, pastelli a olio, tempere acriliche.
Carte colorate, preferibilmente in colori tenui, terre, grigi, rossi terrosi, carta da zucchero, (carta da spolvero o carta riciclata).
Carte di recupero, ritagli di carte.
Carta di riso e carta da forno (da utilizzare con le tempere acriliche).
Pennelli di varie dimensioni: molto piccoli (con la punta) e molto grandi (piatti).


La docente necessita di concordare l’idea/progetto su cui i singoli partecipanti desiderano lavorare almeno 2 settimane prima dell’inizio del corso.

Sei un insegnante? Puoi utilizzare il tuo bonus per iscriverti a questo corso. Il bonus insegnanti prevede l’utilizzo della Carta del Docente di 500 € da spendere per scopi culturali e di aggiornamento professionale.
Accedi alla piattaforma digitale S.O.F.I.A. (http://sofia.istruzione.it/) e scopri il Catalogo delle iniziative della Scuola!
La Scuola Internazionale d’Illustrazione è un ente accreditato MIUR sulla base della Direttiva 170/2016.

Data Orari
05 Jul 2021 09.00 – 19.00
06 Jul 2021 09.00 – 17.00
07 Jul 2021 09.00 – 19.00
08 Jul 2021 09.00 – 19.00
09 Jul 2021 09.00 – 17.30

Sede: Centro Sociale di Rugolo, Via Rugolo, 1 – 31026 Rugolo di Sàrmede (TV)

Lingue: italiano

Costo: 350 euro

Termine per le iscrizioni: le iscrizioni saranno accettate nei limiti dei posti disponibili, fino ad un numero massimo di 15 iscritti

Iscriviti