Giardino versus bosco

Il giardino e il bosco sono due luoghi simbolici presenti nella cultura fin dall’antichità. Il giardino è legato al pensiero e alla ragione, la foresta all’intuizione, alla fantasia e ai sogni. Mentre nel bosco la natura si mostra nella sua forma più pura, nel giardino si osservano idee di equilibrio, composizione, armonia, ritmo introdotte dalla mano dell’uomo.
Disegnare è mettere in contatto questi due mondi: il razionale e l’intuitivo. Dalla natura trarremo idee e motivazioni, disegneremo a contatto con la natura, sfruttando l’ambiente in cui si svolge il corso. Allo stesso tempo, si introdurrà la parola, per unire immagini e racconto al fine di creare un progetto grafico.

Programma
1. La passeggiata nel bosco: osservazione e disegno a contatto con la natura.
2. Disegno in bianco e nero con matita e china. Il disegno come calligrafia.
3. Dal bosco allo studio: selezionare, analizzare e ordinare il materiale grafico.
4. Dall’immagine alla parola: mettere in relazione le nostre immagini con idee, concetti.
5. Tecniche di colore: monotipi e olio.
6. Dall’immagine alla sequenza: abbinare immagini e parole in una narrazione.

I materiali sono a carico dei partecipanti del corso.
Quaderno di appunti, matite di grafite, matite carboncino, matite colorate, oilbar, carboncino, pennelli di vario spessore, colori ad olio, olio di lino, carta velina, forbici, colla.


Data Orari
30 ago 2021 09.30 – 18.30
31 ago 2021 09.30 – 18.30
01 set 2021 09.30 – 18.30
02 set 2021 09.30 – 18.30
03 set 2021 09.30 – 18.30
04 set 2021 09.30 – 13.00

Sede: Casa della fantasia, Via Marconi, 2/A – 31026 Sàrmede (TV)

Costo: 370 euro

Termine per le iscrizioni: le iscrizioni saranno accettate nei limiti dei posti disponibili, fino ad un numero massimo di 15 iscritti

Iscriviti