Geometria immaginata (selezione a Le immagini della fantasia 39)

Il corso, con taglio sperimentale, prevede di lavorare sull’origine intuitiva e intellettuale dell’illustrazione contemporanea per conoscerne i suoi legami pittorici e filosofici con l’atto creativo. In particolare si indagherà il tema “L’abitazione immaginata” e i lavori realizzati dagli allievi potranno essere selezionati per partecipare alla 39^ edizione della mostra Le Immagini della Fantasia.
Si affronterà la definizione e costruzione di nuove strutture creative (memoryboard, moodboard, storyborad) e si realizzerà una serie di immagini per arricchire l’opera nel suo spessore, affrontando nuovi approcci nei confronti del libro.

Programma
1. concetto e discorso
2. il mondo visibile e il mondo invisibile
3. strutture intuitive e memorie
4. etimologia dell’immagine
5. la sostanza del colore e della luce
6. materiale e tecnica

Il corso di Gabriel Pacheco è un corso di perfezionamento che dà la possibilità di partecipare alla selezione per esporre alla futura edizione della Mostra Le Immagini della Fantasia – sezione Scuola Internazionale d’Illustrazione (39^ edizione, 2021 – 2022).
Durante il corso gli allievi lavorano sul tema della Mostra, come indicato nei contenuti “Geometria immaginata”, e sono seguiti individualmente dal docente al fine di ottenere una tavola, adatta alla selezione, realizzata secondo la propria tecnica preferita (tecniche miste, acquerello, acrilico, collage…). Le opere selezionate per ogni corso sono dieci. La Mostra può essere presentata in altre sedi, oltre alla Casa della Fantasia di Sarmede, in base alla programmazione della 39^ edizione.
L’iscrizione al corso di perfezionamento prevede una selezione iniziale: occorre inviare 5 proprie illustrazioni a bassa risoluzione, tramite allegato o tramite link, a corsi@fondazionezavrel.it entro il 28 giugno 2021. Nei giorni successivi, entro il 1° luglio 2021, verrà comunicato l’esito della selezione per l’iscrizione.

Il materiale tecnico artistico è a carico del corsista.
10 fotografie o stampe di immagini da poter tagliare o su cui poter intervenire, di qualsiasi tipo o misura, scelte secondo il proprio gusto.
Le immagini possono essere stampate su qualsiasi tipologia di carta.
10 parole ritagliate da qualsiasi supporto.
10 fotocopie o stampe laser (non stampa a inchiostro), a colori o in bianco e nero, con pattern diversi, trame geometriche, fioriture, immagini scientifiche, fiori o piante, per realizzare transfer.

Poiché il corso è dedicato a un progetto personale, ogni corsista deve portare il materiale con cui lavora usualmente: acquerello, olio, matite colorate, ecc. o acrilici (colori base, rosso, giallo, blu, nero e bianco + pergamina, tubetti da 120 ml)

Due o tre pennelli per acrilici piatti e rotondi, morbidi e duri (come riferimento n. 2, n. 10 o n. 20). Non è richiesto nessun tipo di pennello in particolare, possono essere pennelli che il partecipante possiede.
Matite colorate.
Matite 4B e H.
Carta velina.
Carta vetrata sottile e grossa.
Medium opaco per acrilici della marca Winsor o Liquitex.
Carta di grammatura 120 gr per dipingere, di qualsiasi tipo, qualsiasi marca, in blocco o in fogli individuali.
Scotch o nastro adesivo.
Forbici, taglierino e materiale usato abitualmente.


Data Orari
19 Jul 2021 09.30 – 18.30
20 Jul 2021 09.30 – 18.30
21 Jul 2021 09.30 – 18.30
22 Jul 2021 09.30 – 18.30
23 Jul 2021 09.30 – 18.30
24 Jul 2021 09.30 – 13.00

Sede: Centro Sociale di Rugolo, Via Rugolo, 1 – 31026 Rugolo di Sàrmede (TV)

Lingue: italiano

Costo: 370 euro

Termine per le iscrizioni:

Iscriviti