Marnie Campagnaro

PhD in Scienze pedagogiche e ricercatore presso il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata dell’Università di Padova.
Insegna Teoria e Storia della Letteratura per l’infanzia presso l’Università di Padova.
Ha partecipato a progetti di ricerca e di networking sulla letteratura per l’infanzia a livello europeo. È stata invitata in qualità di visiting professor presso prestigiose università europee e in qualità di invited speaker in numerose conferenze internazionali.
Nel 2013 ha vinto la candidatura per ospitare presso l’Università di Padova la 9th Annual International Conference The Child and The Book 2013 sul tema “Letteratura per l’infanzia, tecnologia e immaginazione”, coinvolgendo studiosi e giovani ricercatori da tutto il mondo.
Nel 2017 è stata designata dall’European Network of Picturebook Research a curare la 6th International ConferenceHome and Lived Spaces in Picturebooks from 1950s to the Present”.
È membro dello Steering Committee e dell’Advisory Board del network internazionale The Child and the Book e dell’European Network of Picturebook Research. Fa parte dell’Award Review Committee IRSCL e contribuisce all’implementazione del “Mentoring Programme” per il sostegno a giovani ricercatori.
Principali campi di ricerca: teoria e storia della letteratura per l’infanzia, albi illustrati, visual literacy, la fiaba europea e riscritture moderne, analisi comparata di modelli epistemologici e pedagogici di educazione alla lettura nell’infanzia e nell’adolescenza.
Fra le più recenti pubblicazioni: Il cacciatore di pieghe. Figure e tendenze della letteratura per l’infanzia contemporanea (Pensa Multimedia 2017), La Grande guerra raccontata ai ragazzi (Donzelli, 2015); Le terre della fantasia. Leggere la letteratura per l’infanzia e l’adolescenza (Donzelli, 2014) e con Marco Dallari Incanto e racconto nel labirinto delle figure. Albi illustrati e relazione educativa (Erickson , 2013).