Eleonora Cumer

Si occupa di libri d’artista, installazioni con libri e illustrazione. Tiene laboratori e workshop d’artista presso musei d’arte contemporanea ed enti vari. Pubblica in Italia ed all’estero, i suoi libri d’artista si trovano in collezioni private e presso enti pubblici. Ha partecipato ed esposto a numerose mostre internazionali, tra le quali: Biennale di illustrazione Zagabria (2008) – concorso “Libri mai visti” Premio stupor sensibile (2008) Menzione al merito (2011) – mostra internazionale Le immagini della fantasia (presente dal 2005 al 2013) – Menzione al concorso internazionale fabbricanti di libri di Sannicola (2009 e 2010) – Biennale del libro d’Artista di Cassino (2009) – Biennale del libro d’artista di Napoli (2010-2012-2015) – concorso Libri fatti a mano Pieve Santo Stefano Menzione (2009) premio Libcomelibrarsi (2010) – “Artbooks in Archivio” in concomitanza con Artelibro di Bologna (2010) -“Libro de artista y de la pequenas ediciones” Barcellona (2010, 2011 e 2013) – “Premios moving book” Barcellona (2010) – “Primer Encuentro International en Red de Libro de Artista, libro ilustrado y edition de Arte” Madrid (2010) – “Como pedro por mi casa – festival international de libros ilustrado n. 5” e n. 6 Barcellona (2011-12) – Artelibro Bologna (2011) – Libri dai libri Schio, Belgrado e Vicenza (palazzo Cordellina) (2011) – Donne nell’arte nel Cerchio dell’arte (Bolzano 2013) – Linguaggi diversi Museo civico archeologico Amelia (2014) – selezionata al premio Ufofabrik ( 2011) – alla Biennale di arte e design di Padova (2013) – a Délires de livres Chartres (2013 e 2015) – a NYBA New York Biennale d’arte. Nel 2014 ha esposto al Museo Archeologico-Amelia/TR, a Green Call-Cermes/BZ, al Museo Pier Maria Rossi – Berceto/PR e a Palazzo Meroli – Narni. Nel 2015 partecipa a “La seconda vita: riciclo, riuso ed ambiente nell’arte contemporanea” a Sanzeno e a “Tacco Quindici” presso il palazzo assessorile di Cles.