Arianna Squilloni

Nata a Milano, dal 2002 vive a Barcellona, dove ha iniziato a occuparsi di letteratura infantile e giovanile, finché nel 2008 ha aperto A buen paso, casa editrice per camminanti curiosi, che pubblica albi e libri molto illustrati.
Collabora con riviste specializzate in Spagna ed altri Paesi, partecipa assiduamente a giornate e dibattiti, realizzando lezioni e laboratori in corsi e master per scrittori, illustratori, bibliotecari e maestri. A volte scrive (El verano de John Silver, Editorial Milrazones, 2017 e L’estate e tutto il resto, Topipittori 2016, brevi romanzi autobiografici; El misterio del diente, Libre albedrío, 2016 e En casa de mis abuelos, Ekaré, 2011, in Italia, A casa dei nonni, Donzelli, 2012, albi; En el laberinto de la palabra, una guía de viaje, Pantalia, 2014, saggio).