Arcadio Lobato

È nato a Madrid nel 1955, incomincia a studiare biologia, abbandonando poi gli studi per decidere di intraprendere la strada dell’arte, studiando ne el Circulo de Bellas Artes de Madrid e partecipando ai corsi del Gruppo spagnolo di acquerellisti. Nel 1983 illustra il libro di Ernest Hemingway, The Faithful Bull , ricevendo l’onorificenza della Biennale internazionale di Bratislava. Il premio di maggior rilievo per l’artista fu, tuttavia, quello relativo all’album illustrato a carattere europeo, affermandosi come uno fra i maggiori disegnatori per libri del XX secolo. Ha partecipato a diverse collettive. Ha svolto programmi didattici con le scuole dell’obbligo in Italia. I suoi libri sono stati tradotti in 20 lingue. Attualmente continua la sua professione di illustratore per libri italiani, sempre relativi a tematiche infantili o religiose.