Štĕpán Zavřel e i Maestri di Praga

Sappiamo che Štěpán Zavřel cominciò a lavorare come disegnatore di cartoni animati nello studio d’animazione di Jiři Trnka, uno dei più importanti autori mondiali del cinema d’animazione. Trnka però non era il solo a praticare quest’arte nel suo Paese. Anzi, poche cinematografie hanno avuto una ricca produzione di cinema d’animazione a pupazzi come quella cecoslovacca. Come mai? Quali sono le sue caratteristiche? Quali i suoi maestri? Tra tradizione popolare e virtuosistica  innovazione stilistica, presentiamo alcuni lavori di geniali ma poco conosciuti maghi del cinema d’animazione cecoslovacco, dal secondo dopoguerra ad oggi: Jiři Trnka, Hermína Týrlová,  Karel Zeman e Jan Švankmajer.
Incontro per tutti, piccoli e grandi.

Illustrazione di Štĕpán Zavřel, da Il ladro di colori (Bohem Press Italia) – dettaglio