A caccia del Vodník

Dopo aver raccontato brevemente la fiaba popolare ceca scritta e illustrata da Štěpán Zavřel che ha per protagonista il leggendario folletto di nome Vodník, ogni bambino con un collage di sagome e carte colorate realizzerà il piccolo mostro acquatico, del quale non si conoscoscono le vere sembianze. Ultimata la figura, con colori a tempera e pennelli ognuno conferirà i dettagli e i lineamenti al proprio misterioso personaggio, mettendo in luce gli aspetti più mostruosi, buffi o bestiali del suo carattere. A cura di Giulia Maria Belli e Riccardo Giacomini.
Nota. I bambini più piccoli di 7 anni possono partecipare solo se accompagnati dai genitori.

Illustrazione di Štĕpán Zavřel, da Vodník, Bohem Press Italia – dettaglio

Posti limitati - Prenota