Una storia di Italo Calvino e le sue molteplici possibilità (di realizzazione)

L’obiettivo del corso è trovare tra le varie tecniche possibili per rappresentare una storia quella più adatta e con la quale l’allievo si sente più a suo agio. La libertà non consiste solamente nell’illustrare la storia con una rappresentazione personale, ma la libertà e la professionalità iniziano quando l’illustratore è in grado di usare più di due tecniche e può scegliere quella più adeguata (tempera, china, incisione, eccetera). “Succede molte volte quando comincio ad illustrare, di dover provare più di una tecnica tra quelle possibili. Alla fine, mi sorprendo io stessa della mia scelta. La teoria della pittura viene sempre dopo, mai prima. Con questo metodo possiamo approfondire le regole della pittura, il chiaroscuro, l’equilibrio, la prospettiva dell’architettura, la prospettiva aerea e la composizione dei colori. Naturalmente non deve mancare la ricerca del personaggio. Molte volte mi hanno chiesto come si trova uno stile o una rappresentazione personale. Di certo non si trova in una settimana di corso, ma posso aiutare e guidare l’allievo a trovare la strada. La ricerca è lunga, poi ci si rende conto che una illustrazione può essere fatta solo da una persona e non da un’altra. E questa scoperta è una soddisfazione personale e una esperienza bellissima” (Linda Wolfsgruber)

Programma
Il programma si articola in sei punti:
Scelta della storia, studio dei personaggi e composizione di un’immagine.
Matita e china
Tempera
Acrilico
Monotipia e incisione
Combinazione di varie tecniche.

Il materiale tecnico artistico è a carico del corsista.
Le tecniche di incisione utilizzate saranno: monotipia, punta secca, stampo silhouette, gomma eva.

Materiale per l’incisione
Carta da lucido
Matite morbide e dure
Blocco per schizzi misura A3
Carta di vario tipo
2 o 3 fogli di carta da incisione, grammatura bassa 150/200 (carta Rosaspina)
Acquerelli e pennelli
Forbici e taglierino
Colori ad olio per il monotipo (nero, giallo, rosso e blu)
Un colore nero per l’incisione
Punta per l’incisione
Gomma Eva (3 – 4 fogli misure A3 o A4)
Lastra di metallo sottile (zinco o rame) misura A4
Un rullo di gomma
Una squadra
Garza di cotone e carta velina

Materiale per le tempere o gouache
Colori primari, nero e bianco titanio (marca Talens)
Pennelli sintetici n. 3, 5, 7, 12 con punta (rotondi), pennelli di setola n. 18 e uno più grande
Carta con grammatura pesante 300 gr o più, per tempera

Materiale per gli acrilici
Colori: giallo, magenta o rosso, blu primario, bianco e nero
2 piatti di porcellana (non di plastica)
Matite colorate
China (nero o altri colori) e pennini
Colla Pritt in stick
Portare i propri lavori (per chi ne ha già fatti).
Assistente: Antonella Todescato antonella@fantasiarte.it


data orari
15 lug 2019 09.30 – 18.30
16 lug 2019 09.30 – 18.30
17 lug 2019 09.30 – 18.30
18 lug 2019 09.30 – 18.30
19 lug 2019 09.30 – 18.30
20 lug 2019 09.30 – 13.00

Sede: Scuola Elementare di Montaner

Costo: 370 euro

Termine per le iscrizioni: Le iscrizioni saranno accettate nei limiti dei posti disponibili

Iscriviti