La composizione e lo spazio scenico all’interno della narrazione

L’illustrazione fiction tratta molto spesso una tipologia di tavole che necessitano una capacità compositiva maggiore rispetto a quanto abitualmente siamo stati educati a pensare. Il corso avrà il fine di cercare le basi di questa stessa capacità di costruzione, che sia l’appropriarsi di spazi scenici o il creare un ricco percorso narrativo tra più personaggi, facendo prendere vita a quella che è una vera composizione e dando quell’ampio respiro di cui necessitano alcuni momenti delle storie da illustrare.

Programma
1. Portfolio
2. Narrativa e ricerca
3. Occupare lo spazio nella illustrazione
4. Coerenza filologica
5. Rappresentazione
6. Matitato definitivo
7. Colore e tecnica

Primo giorno
Primo momento dedicato alla presentazione del corso, dei lavori del professionista invitato a tenere gli incontri e dei partecipanti attraverso la visione di un piccolo portfolio portato da ogni singolo disegnatore. Si consiglia una piccola selezione di max 5 tavole, per esprimere, più che il livello di formazione, attitudini, passioni, indirizzi e così via. Incentrando la parte iniziale della giornata sul significato di percorso narrativo, sul metodo di messa a fuoco del soggetto e sulla necessità di vederne prendere forma e vita in un contesto di luoghi da immaginare, andremo a scoprire cosa vuol dire occupare uno spazio, fare in modo che la narrazione viva anche attraverso i luoghi scelti ed il conseguente sapersi muovere in questi da parte dei nostri personaggi. Scoprire, appropriarci dell’idea che peculiarità e caratteristiche di un luogo sono importanti quanto il personaggio stesso, è un arricchimento di fondamentale importanza al fine di una composizione dalla narrazione più ampia e completa. Nel proseguimento della giornata ci dedicheremo ad una serie di visualizzazioni veloci su argomenti molto diversificati tra loro per mettere in pratica quanto trattato all’inizio della mattinata, affrontando l’elaborazione di un’illustrazione completa e occupandoci della ricerca del materiale documentativo. Ricerca iconografica assolutamente necessaria per una corretta, completa e filologicamente coerente costruzione della pagina illustrata definitiva, al fine di una realizzazione del matitato adeguatamente narrativa.

Secondo giorno
Proseguimento dell’elaborazione del matitato definitivo e individuazione della tecnica che verrà ritenuta più adatta e vicina alle esigenze espressive di ogni partecipante, rimanendo comunque nella logica di scelte adeguate alla rappresentazione dei soggetti scelti.

Terzo giorno
Ultimo giorno dedicato interamente al colore e alle tecniche, scelte a discrezione di ogni singolo illustratore (si potrà decidere anche di eseguire il definitivo in bianco e nero).
Chiusura del workshop con presentazione e discussione sui vari elaborati proposti dai partecipanti. Presentazione che avverrà anche attraverso la proiezione delle varie tavole scansionate ed inserite in una serie di impaginati precedentemente preparati atti ad individuarne l’efficacia in un contesto progettuale più completo.

Obiettivi
Riuscire a rendere comprensibile ai corsisti le peculiari necessità di un percorso narrativo all’interno dell’illustrazione che non può prescindere da una composizione ben strutturata.

Destinatari
Tutti coloro i quali siano attenti alle esigenze di una illustrazione arricchita di maggiore ampiezza e differente respiro.

Il materiale tecnico artistico è a carico del corsista.
Carta da schizzi e carta/cartoncino in base alle necessità secondo la tecnica utilizzata per la realizzazione del definitivo.
Tecnica per la colorazione a scelta.


Qualsiasi disegnatore, anche estremamente distante da quello che eseguo io, può usufruire del corso che non è assolutamente finalizzato ad una costruzione figurativa e rispondente ad un certo realismo, ma rivolto semplicemente ad un arricchire le proprie composizioni.

Data Orari
24 gen 2020 15.30 – 19.30
25 gen 2020 09.00 – 19.00
26 gen 2020 09.00 – 18.00

Sede: Casa della fantasia

Costo: 220 euro

Termine per le iscrizioni: le iscrizioni saranno accettate nei limiti dei posti disponibili.

Iscriviti