Illustrare con il tratteggio

Oltre a delineare contorni, le linee possono essere utilizzate anche per rendere i valori di chiaroscuro (luce e ombra) in un disegno. Questo si può ottenere tramite il tratteggio. Il tratteggio è uno degli strumenti più preziosi che si può avere a disposizione È una delle tecniche base, che non si basa su una casuale stesura di tratti, ma in un’operazione precisa che si compone di tratti paralleli l’uno all’altro, che poi si intersecano, nelle differenti direzioni, in modo regolare. Un incrocio di centinaia di linee sottili fra loro per dar luogo a tonalità riccamente variegate.

Obiettivi
Il corso ha lo scopo di formare l’alunno e di fornirgli i mezzi necessari per approfondire la conoscenza delle caratteristiche comunicative ed espressive del tratteggio nelle sue “desinenze” e applicazioni, acquisendo una maggiore padronanza dello stile e del linguaggio, per applicarlo poi a una illustrazione.

Programma
LA LINEA
Studio della tecnica del tratteggio dall’antico Egitto ad oggi.
Primi esercizi con i vari tipi di penna.
Verranno realizzati vari esercizi per la giusta esecuzione della tecnica e corretto uso degli strumenti per realizzarla:Modalità di stesura con pennino e tratto-penna:
– linee
– curve
– retinato
– puntinato
– modellato
– sfumato
– scarabocchiato
– decorativa
Studio delle texture e trattamento dei materiali.
Studio dei valori e dei toni.
Studio delle ombre e della luce.
Principi base della prospettiva e composizione.
Il tratteggio nello scratchboarding.
Il tratteggio nell’acquaforte.

Destinatari
Illustratori, appassionati, docenti di ogni ordine e grado, educatori.

Tipologie verifiche finali
Realizzazione di un progetto editoriale (cover per un libro) attraverso tutti i suoi passaggi: lo sketching, lo studio della composizione e della leggibilità delle immagini, etc.

Fogli A4 patinato liscio 230 gr, 1 Blocco schizzi, 1 Matita HB, 1 gomma, 1 tratto-penna nera o simili* S o 0,04, 1 tratto-penna nera o simili* B o 05, 2 pennini (uno a punta fine e uno a punta tronca da circa 2/3 mm), una cannuccia porta pennino, una boccetta d’inchiostro nero, 2 bulini (uno sottile e uno grosso, bastano pure degli spilli grossi), cartone da scratchboard, 2 squadre.
*Pilot, Copic, Pigma Micron, ecc.


Verranno forniti dei prestampati per gli esercizi e tavole da scratchboard per chi non riuscisse a procurarsele.
Per qualsiasi informazione in merito scrivere a: info@antoniobonanno.it

data orari
24 giu 2019 09.30 – 18.30
25 giu 2019 09.30 – 18.30
26 giu 2019 09.30 – 18.30
27 giu 2019 09.30 – 18.30
28 giu 2019 09.30 – 18.30
29 giu 2019 09.30 – 13.00

Sede: Scuola Elementare di Montaner

Costo: 370 euro

Termine per le iscrizioni: le iscrizioni saranno accettate nei limiti dei posti disponibili

Iscriviti