Ho qualcosa d’importante da dirti. Perché e come fare un libro illustrato

Quali sono le ragioni per cui una persona decide d’iniziare a illustrare libri? A pubblicarli? Che cosa ci spinge a realizzare a un nuovo progetto editoriale? Che cosa abbiamo da dire attraverso le nostre immagini e le storie che raccontiamo? Durante questo corso giocheremo a trasformare un’idea, un’ispirazione, un’intuizione o un aneddoto in una storia universale da raccontare con parole e immagini. Descrizione del corso, struttura e svolgimento delle lezioni Partiremo dalla costruzione di personaggi e dalla ricostruzione di storie impossibili, giocando con la casualità per trovare gli elementi capaci di dar senso e coerenza all’insieme. Andremo alla ricerca dell’interruttore per metter in moto le idee e creare storie che, nate da un’osservazione o esperienza personale, sappiamo parlare a un lettore sconosciuto e suggerirgli mondi possibili. Per far questo studieremo la forma delle storie, la loro struttura, proveremo a scrivere e illustrare a partire da alcune regole e limitazioni stilistiche. Inoltre, immagineremo il formato di libro che possa esprimere al meglio il loro contenuto. Un corso per trovare la miglior forma per raccontare e raccontarsi.

Qualche ricordo, qualche aneddoto che vi piace raccontare;
Colori e materiale che usate abitualmente;
Molti fogli A4 e anche A3;
Qualche cartolina in formato A3;
Cutting mat, cutter e riga;
Colla stick o scotch biadesivo


data orari
16 lug 2018 09.30 – 18.30
17 lug 2018 09.30 – 18.30
18 lug 2018 09.30 – 18.30
19 lug 2018 09.30 – 18.30
20 lug 2018 09.30 – 18.30
21 lug 2018 09.30 – 13.00

Sede: Scuola Elementare di Montaner

Costo: 370 euro

Termine per le iscrizioni: le iscrizioni saranno accettate nei limiti dei posti disponibili

Iscriviti