Giardino versus Bosco

Il giardino e il bosco sono due simboli presenti fin dall’antichità nella cultura. Il giardino è legato al pensiero e alla ragione. Il bosco con l’intuizione, la fantasia e i sogni. Mentre nel bosco la natura è mostrata nella sua forma più pura, nel giardino sono state introdotte le idee di equilibrio, composizione, armonia, ritmo. Disegnare è mettere in contatto questi due mondi: il razionale e l’intuitivo. Dalla natura avremo idee e motivi, ci metteremo in contatto con la natura sfruttando l’ambiente in cui si svolge il corso. Parallelamente verrà introdotta la parola, per unire immagini e storia creando un progetto grafico.

Obiettivi
Analizzare i processi del disegno, prestando attenzione a tutte le sue fasi: osservazione, tecniche, composizione.
Percorrere il percorso dal disegno indipendente alla sequenza di disegni che si relazionano tra loro creando una narrazione.

Programma
1. La passeggiata nel bosco: osservazione e disegno a contatto con la natura.
2. Disegno in bianco e nero a matita e inchiostro a china. Il disegno come calligrafia.
3. Dal bosco allo studio: selezionare, analizzare e ordinare il materiale grafico.
4. Dall’immagine alla parola: mettere in relazione le nostre immagini a idee, concetti.
5. Tecniche di colore: monotipi e olio.
6. Dall’immagine alla sequenza: unire immagini e parole in una narrazione.

Competenze acquisite con il corso
Competenze artistiche: lavorare con varie tecniche.
Competenze concettuali: riflessione sulle relazioni tra disegno/realtà e tra immagine/parola.
Affrontare un progetto grafico: poster, libro.

Tipologie verifiche finali
Durante il workshop si lavorerà su diversi esercizi, concludendo con un progetto finale.

Destinatari
Corso rivolto a tutti, a chiunque sia interessato a illustrazione e letteratura. Artisti, illustratori, scrittori, appassionati di letteratura e immagine.

Il materiale tecnico artistico è a carico del corsista.
Taccuino o quaderno di appunti, matita di grafite, matita carbone, matite colorate, oil pastels, carboncino, pennelli di varie misure, colori ad olio, olio di lino, carta velina, forbici, colla.


Data Orari
14 set 2020 09.30 – 18.30
15 set 2020 09.30 – 18.30
16 set 2020 09.30 – 18.30
17 set 2020 09.30 – 18.30
18 set 2020 09.30 – 18.30
19 set 2020 09.30 – 13.00

Sede: Casa della Fantasia

Costo: 370 euro

Termine per le iscrizioni: le iscrizioni saranno accettate nei limiti dei posti disponibili, fino ad un numero massimo di 20 iscritti

Iscriviti